dic 202011
 

Foto scattata da Nerboo.

In principio stavo nel silenzio. Poi ho avuto confusione e tra i giochi e la scuola e lo sport mi son perso tra quello che avevo dentro e quello che dovevo avere perché così era deciso. A tratti la signorina Bresciani mi tirava fuori aspetti della mia personalità che non avevo consapevolezza di possedere. Quello è stato il tempo delle foto, delle invenzioni, dell’arte. L’età della sperimentazione. Poi dopo tanti e tanti anni, dopo tanto parlare, ipotizzare, ragionare fiumi di parole adesso con grande piacere mi trovo di nuovo nel silenzio. Nel silenzio ci stanno dentro un sacco di cose interessanti e pensieri e gesti e quel bene che non necessita di essere contraccambiato. C’è, è li si esprime per il solo esserci. Poi nel silenzio ci sta dentro la musica, le nuvole e la marmellata di fichi. Nel silenzio c’è sicuramente anche la torta di mele e insieme a queta ci sto pure io.

Sorry, the comment form is closed at this time.